Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website STANARE LA DISINFORMAZIONE IN TEMPO DI GUERRA
Conferenza/Dibattito

STANARE LA DISINFORMAZIONE IN TEMPO DI GUERRA

28/06/22 18:00

Come difendersi con il giornalismo.

Ne parliamo con:Giampiero Gramaglia, giornalista, direttore della Scuola di Giornalismo di Urbino e Senior Advisor di NewsGuardVirginia Padovese, Managing Editor di NewsGuardGiulia Pozzi, Analista di NewsGuard.

NewsGuard, fondato nel marzo 2018 dall’imprenditore dei media Steven Brill e dall’ex publisher del Wall Street Journal Gordon Crovitz, fornisce valutazioni di affidabilità e schede informative su migliaia di siti di notizie e informazioni. Ha analizzato i siti di notizie che rappresentano il 95% dell’engagement online negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Francia e Italia, e il 90% dell’engagement online in Canada.

NewsGuard valuta ogni sito in base a nove criteri giornalistici apolitici ampiamente riconosciuti e assegna un punteggio a ogni criterio: un punteggio complessivo inferiore a 60 determina una valutazione “rossa” (ovvero generalmente inaffidabile) mentre un punteggio uguale o superiore a 60 determina una valutazione “verde” (ovvero generalmente affidabile).

Come strumento per l'alfabetizzazione ai media, NewsGuard collabora con biblioteche pubbliche in tutto il mondo offrendo loro libero accesso alla sua estensione del browser e ad altre risorse educative per aiutare a sviluppare abilità di valutazione delle fonti di informazione.

Puoi consultare il Centro di monitoraggio della disinformazione sul conflitto Russia-Ucraina.

Ingresso libero con prenotazione su Affluences o al numero 800880066.L'incontro è parte della rassegna Accenti di pace. Gli effetti della guerra, le ragioni della pace.

Milano (mi)
Link