Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Un canto alla Resistenza
Spettacoli

Un canto alla Resistenza

06/07/22 21:00

Un canto alla Resistenza vuole essere un affresco di quell’evento che tanto ha inciso sulla nostra storia. E’ un insieme di documenti, racconti, aneddoti, scene di vita quotidiana, cronache, lettere, canzoni, musiche in grado di richiamare alla memoria speranze, gioie, dolori, passione civile che permearono quel periodo.

Non un resoconto fedele e cronologico della Resistenza ma una testimonianza, una sublimazione artistica.

Come un pittore che dipinge un paesaggio con la sua sensibilità; come un poeta capace di sintetizzare in pochi versi una miriade di sensazioni, passioni, momenti di vita; come un musicista che combina le comuni sette note in modo sublime, capace di richiamare immagini sopite, ridestare emozioni.

Un canto che metta in evidenza come persone molto diverse: l'operaio e lo studente, cattolici e laici, intellettuali e montanari, soldati di ogni ordine e grado, civili, tutti si siano trovati a lottare per un'unica causa: "giustizia e libertà". Un canto che affronti alcuni temi quali la violenza, la guerra civile, che metta in risalto non solo il ruolo dei partigiani ma anche dei civili, della gente comune, dei militari, del clero e dei repubblichini. Canto di un fenomeno che travalica i confini di una nazione e sfonda le barriere del tempo. 

Cortile - Biblioteca Comunale Popolare di Villa di Serio - Villa di Serio (Bergamo)
Link