Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website In cammino per la libertà

In cammino per la libertà

24/09/22 09:00 - 23:59

Un percorso storico legato ai ricordi della lotta partigiana, ma anche un richiamo ai valori della Resistenza e della Costituzione. L’iniziativa organizzata da ANPI VAlgandino “Bepi Lanfranchi” e Comune di Gandino si propone di percorrere il percorso realizzato nell’ambito del progetto “In cammino per la libertà”, cui hanno collaborato ANPI Provinciale di Bergamo e Comune di Gandino, con il sostegno della Fondazione della Comunità Bergmasca onlus. L’itinerario prende le mosse dal centro abitato di Gandino e si sviluppa verso i monti di Valpiana, attraverso le località di Clusven e Fontanei, per culminare nell’area del Rifugio Malga Lunga, teatro dell’eccidio del 1944 in cui morì anche Giorgio Paglia.

Le varie postazioni sono caratterizzate da pannelli esplicativi e sagome in acciaio corten che si legano a luoghi, fatti ed immagini della Resistenza in Val Gandino.

Per chi intende affrontare il percorso completo (circa 10,5 chilometri con un dislivello di 700 metri) il ritrovo è fissato per le 9 presso la Scuola Primaria di Gandino. Per chi intende partire da una postazione intermedia, il ritrovo è alle 10.15 nel parcheggio in località Fontanei, lungo la carrabile che sale verso Valpiana. L’arrivo alla Malga Lunga è previsto attorno alle 12.

Richiesto abbigliamento da escursione montana e ricambio, consigliate le racchette da trekking. All’arrivo ci sarà la possibilità di visitare il Museo Rifugio della Resistenza Bergamasca e di usufruire di un eventuale ristoro. Verrà attivata una copertura assicurativa dei partecipanti per infortuni. Il rientro è a cura dei partecipanti. In caso di maltempo l’uscita verrà annullata.

Prenotazione obbligatoria entro il giovedì precedente (max 20 partecipanti, sconsigliata ai bambini sotto i 10 anni)

 

Scuole elementari di Gandino
Gandino
035.746144
Locandina
Link Link