Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Santa Barbara dei fulmini
Festival letterario

Santa Barbara dei fulmini

24/09/22 20:15 - 23:00

È storia scanzonata: la statua di santa Barbara dei fulmini viaggia verso Bahia per una esposizione d’arte sacra. Ma appena giunge la statua si fa donna e scompare. Sotto le sembianze di Yansà, signora dell’uragano e della guerra, semina panico mentre cerca di bilanciare situazioni indubbie come la rigorosa morale di Adalgisa, arida e acida cattolica di origini spagnole col suo scudiscio, e le radici africane della cultura brasiliana coi i suoi riti blasfemi. La sparizione della statua getterà scompiglio fra polizia, stampa e curatori d’arte al tempo della dittatura militare. Ridere, ridere!

Di Jorge Amado.
Compagnia: Pipa e Pece (Vicenza).
Voci narranti: Giorgia Antonelli, Annalisa Carrara, Titino Carrara (Vicenza).

Per chi lo desiderasse è possibile vedere in funzione le macchine per la produzione industriale di libri che sono prodotte da Meccanotecnica S.P.A. ed esportate in tutto il mondo: le macchine che hanno il primato mondiale di velocità.
Vedrete, sarà una esperienza sorprendente! Per chi volesse prendere parte alla visita l’appuntamento è per le 20.15

La serata sarà anche una occasione per ricordare la terribile alluvione che ha colpito la favela “Baixada Fluminense” di Rio de Janeiro, con l’aiuto dei volontari della rete Radié Resch.

Evento realizzato in collaborazione con Meccanotecnica S.P.A.

L’evento è parte dell’edizione 2022 di Fiato ai libri, festival di sole letture sceniche organizzato da Sistema bibliotecario Seriate Laghi e Libreria Spazio Terzo Mondo di Seriate.

Meccanotecnica
Torre de' Roveri (BG)
035.304306
Locandina
Link Link
Ingresso libero e senza prenotazione fino ad esaurimento posti