Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Il marito invisibile
Arte e Cultura, Musica e spettacolo

Il marito invisibile

02/12/22

Commedia esilarante, scritta dal pavese Edoardo Erba, che racconta la scomparsa, dalle nostre vite, delle “relazioni”. Fiamma e Lorella sono due amiche cinquantenni che non si vedono da tempo, ma sono in contatto attraverso la chat. Quando Lorella annuncerà all’amica di essersi sposata ma che il marito è invisibile, desterà in Fiamma molta preoccupazione sulla sua salute mentale.

Quest’ultima si propone di aiutarla, senza fare però i conti con la fatale attrazione umana verso l’invisibilità. Tutta la vicenda ruota intorno allo strumento tecnologico che diventa centrale e cardine, con atmosfere che sfumano dal noir al thriller fino al finale inaspettato ed a sorpresa.

Lo spettacolo presenta una messa in scena innovativa: le attrici in scena sono contemporaneamente proiettate su due grandi schermi mentre sono nelle loro rispettive case e ci accompagnano dentro alle loro vicende, in uno strano e divertente miscuglio tra realtà vera e realtà virtuale, dove il pubblico sceglie, di volta in volta, se seguire l’azione più scarna di sotto oppure quella più realistica a schermo, con i dettagli delle espressioni facciali.

Un viaggio di scottante attualità, con un ritmo incalzante e il talento di Maria Amelia Monti e Marina Missiroli intriso di straripante comicità.

scritto e diretto da Edoardo Erba
con Maria Amelia Monti, Marina Massironi
scene Luigi Ferrigno
musiche Massimiliano Gagliardi
costumi Nunzia Russo
luci Giuseppe D’Alterio

Teatro Sociale
Vicolo Faravelli, 2, Stradella (PV)
Stradella (PV)
Link Link
in Lombardia E015