Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Conflitti e guerre della contemporaneità: 1945 - 2022

Conflitti e guerre della contemporaneità: 1945 - 2022

04/11/22 15:00 - 06/12/22 17:00

Un corso a cadenza settimanale che vuole portare all'attenzione e all'analisi temi quali le nuove forme della guerra (regolare, irregolare, terroristica), il ruolo del diritto internazionale e degli organismi sovranazionali nella gestione dei conflitti, il nesso tra le religioni e i conflitti, ma anche l'economia di guerra e la produzione bellica, le donne in guerra tra violenza subita e violenza agita, i disastri ambientali e i rischi sanitari, i rischi dellacatastrofe nucleare e i mutamentinella percezione del futuro.

Gli incontri alterneranno la partecipazione in presenza a quella online.

Iscriviti a questo link.

 

CALENDARIO

4 novembre - in presenza
"Genealogie e permanenze della guerra nel mondo contemporaneo"
con Luca Baldissara, Università degli Studi di Pisa

11 novembre - online
"La frontiera di guerra ucraina"
con Francesco Strazzari, Scuola Universitaria SUperiore Sant'Anna di Pisa

18 novembre - online
"La dissoluzione della distinzione tra pace e guerra e la crisi dell'ordine internazionale"
con Alessandro Colombo, Università degli Studi di Milano

25 novembre - in presenza
"Guerra e diritto: disciplinare o ripudiare la guerra?"
con Barbara Pezzini, Università degli Studi di Bergamo

2 dicembre - online
"Quando la guerra sarà un fatto ingiustificabile"
con Nadia Urbinati, Columbia University, New York

6 dicembre - in presenza (al Convento di San Francesco, Bergamo)
"Notte inquieta. Le chiese cristiane di fronte al conflitto ucraino"
con Francesco Mores, Università degli Studi di Milano

 

promosso e organizzato da Ufficio Scolastico Territorile di Bergamo, Fondazione Serughetti La Porta, Museo delle Storie di Bergamo, Fondazione Dalmine, Associazione Amici delMuseo Storico di Bergamo
in collaborazione con Liceo Scientifico L. Mascheroni

Auditorium Liceo Mascheroni
Bergamo (BG)
Locandina
Link Link