Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website EVOLUZIONI - Inaugurazione della Mostra collettiva
Conferenza/Dibattito

EVOLUZIONI - Inaugurazione della Mostra collettiva

03/12/22 11:00

EVOLUZIONI Mostra collettiva di Edi Antonella Mantovani, Katia Trussardi, Christian Lasagni. Tre artisti, con tre personalità diverse, in continua ricerca della propria lingua espressiva fatta di colori, forme e materia. Sabato 3 dicembre, alle 11.00 Inaugurazione alla presenza degli artisti

L'esposizione EVOLUZIONI nasce dall'incontro di tre artisti che, grazie ai loro diversi percorsi personali e alle loro forti personalità, propongono una selezione di opere con supporti e tecniche diverse tra loro esaltando così le capacità individuali di ognuno. Le forme si sovrappongono, le cromie si trasformano e la materia prende vita alla ricerca di una sintesi formale, di un'essenzialità spinta ai più alti livelli. Questo ampio spettro di temi, tecniche e linguaggi segnano inevitabilmente, un instancabile voglia di ricerca e curiosità.

“Non siamo mai completamente formati ma sempre soggetti a una lenta evoluzione coscienziale.” M.Proust

Edi Antonella Mantovani nasce sulle rive del fiume Po, nel mantovano. Nelle sue opere prendono vita corpi e volti, paesaggi e storie, ma anche geometrie, riflessi e giochi di luce. Nel suo mondo c'è una tensione tra simbolismo e carnalità, tra cielo e terra, tra creazione e distruzione. Dalla manipolazione ai quadri, dal raku alla scultura. Ogni momento richiede la sua sintesi formale per la massima efficacia.

Milanese, classe 1975, Katia Trussardi, è un'artista autodidatta, insegue istinto e passione che trasmette nelle sue tele. Nella ricerca artistica utilizza il simbolo del cerchio, che si trova in ogni suo lavoro, forma che, per lei, rappresenta la vitalità emotiva e creativa. Nelle sue opere utilizza diversi materiali, ogni quadro è un pezzo unico.

Christian Lasagni, nasce a Novellara nel 1973. Dopo gli studi artistici una pausa riflessiva. Poi, con il fluire degli eventi, la morte del padre, la prima opera... da lì ad oggi. Una personale, qualche piccolo riconoscimento e una collettiva tra artisti di livello eccellente In 3 anni centinaia di sviluppi creativi.

La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca dal 21 novembre al 10 dicembre.

Ingresso libero con prenotazione necessaria solo per l'inaugurazione.

Prenotazioni: 02 884 64305-64300 oppure c.biblioaccursio@comune.milano.it.

Puoi prenotare online utilizzando Affluences.

Biblioteca Accursio
Milano (mi)
Link