Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website Il duetto Mina Battisti
Libri

Il duetto Mina Battisti

16/02/23 18:00

Presentazione del libro Il duetto Mina Battisti di Enrico Casarini (Minerva 2022)

Dialogano con l'autore Aldo Vitali, direttore di TV Sorrisi e Canzoni e grande conoscitore di Lucio Battisti, e Franco Zanetti, che ha collaborato alla scrittura del libro ed è un esperto di Mina.

Domenica 23 aprile 1972, ore 21 e 47: una cometa attraversa il cielo televisivo d'Italia. Passa velocissima e quasi inosservata: di fronte ai nostri occhi vive appena otto minuti e ventitré secondi, e i giornali dell'epoca ne parleranno poco o nulla, comunque senza entusiasmo. Eppure la luce di quella cometa è così forte che oggi illumina ancora la nostra idea di spettacolo perfetto. E la cometa è anche tuono e avvolge l'Italia in una musica destinata a non invecchiare mai. Il 23 aprile 1972 l'Italia assiste all'incontro unico e irripetibile fra Mina e Lucio Battisti sul palcoscenico di Teatro 10: Mina e Lucio, insieme. Una scheggia di tv entrata nella memoria collettiva: le canzoni di Lucio, la voce di Mina, i loro sguardi complici, la band dei «Cinque amici da Milano»... Ma quel duetto è stato molto più di otto minuti e ventitré secondi di parole e musica. È stato un'avventura creativa sorprendente ed entusiasmante; la scommessa di Mina, una stella sull'orlo di una crisi di nervi; l'ultimo spettacolo di Battisti, un artista che non voleva diventare stella; il tramonto della grande "Rai Broadway" in bianco e nero che aveva accompagnato il grande sogno dell'Italia del Boom... Cinquant'anni dopo, con questo libro andiamo dietro le quinte di Teatro 10, in studio di registrazione con Lucio Battisti, nella tempestosa vita quotidiana di Mina, sul treno che nel cuore della notte porta un gruppo di musicisti a Roma, di fronte al pubblico del Teatro delle Vittorie, nelle emozioni di chi c'era. Nel cuore di una tempesta di applausi che non potrà mai essere dimenticata. Prefazione di Massimiliano Pani. Postfazione di Franco Zanetti.

Enrico Casarini è giornalista di “Tv Sorrisi e Canzoni” e “Telepiù”. In passato ha lavorato nelle redazioni dei settimanali “L’Europeo”, “Visto”, “Anna” e “Il mio Papa”, e dei mensili “Max”, “Carnet” e “Condé Nast Traveller”. Nel corso della sua carriera si è occupato di spettacoli, attualità culturale, cronaca e viaggi, come redattore, inviato, caposervizio e caporedattore. La grande passione della sua vita, però, rimane la musica.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.In sala è raccomandato l'uso della mascherina

Biblioteca Sormani - Sala del Grechetto
Milano (mi)
Locandina
Link