Active & Green, Food & Wine

Il Sentiero delle Fontane alla Festa d’Autunno di Poggio Ferrato

08/10/23

Poggio Ferrato è un piccolo borgo medievale affacciato a 600 metri di altezza sulla Valle del torrente Nizza, nel cuore delle colline dell’Oltrepò Pavese. Ogni anno, nella seconda domenica di ottobre, i vicoli e le piazzette tra le graziose casette in pietra locale si animano per celebrare con una frequentatissima sagra gastronomica l’arrivo dell’Autunno.

Nella giornata di domenica 8 ottobre 2023, in occasione della tradizionale Festa d’Autunno, l’associazione Calyx organizza un’escursione guidata ad anello alla scoperta dei bei paesaggi che circondano Poggio Ferrato, caratterizzati da numerosi scorci panoramici dove antiche abitazioni rurali si alternano armoniosamente a boschi, prati ed aree coltivate nei loro caldi colori stagionali.

L’itinerario, reso fruibile dall’ Associazione “amici di Poggio Ferrato”, permetterà l’osservazione dei vari ecosistemi naturali presenti in questa porzione di Appennino e della particolarità geologica della zona: la ricchezza d’acqua, che da tempo immemore viene sfruttata dagli abitanti della valle per usi agricoli e domestici attraverso numerose e belle fontane visibili lungo il cammino. Con un po’ di fortuna, sarà anche possibile studiare alcune specie di uccelli, ascoltandone i richiami ed osservandone il volo e forse avvistare qualche capriolo o daino intento a pascolare.

L’area è anche ricca di storia, a metà percorso incontreremo infatti la casa torre di Casarasco appartenuta ai marchesi Malaspina e legata alla creazione della vicina abbazia medievale di S. Alberto di Butrio.

L’intera escursione verrà effettuata in compagnia di due guide specializzate in eco-turismo e storia locale.

La passeggiata si concluderà a Poggio Ferrato, dove i partecipanti potranno rifocillarsi nei punti di ristoro allestiti dagli abitanti del borgo che per l’occasione apriranno le loro corti e giardini. Il menù spazia dalla polenta al sugo di cinghiale o formaggio ai salumi e formaggi locali accompagnati dalle caratteristiche frittelle salate dette schite e sarà possibile concludere in dolcezza con torte casalinghe e caldarroste. Non mancheranno punti di degustazione di birre artigianali e vini locali.

Lungo le vie del borgo saranno inoltre presenti numerose bancarelle di artigianato e prodotti tipici tra le quali si potrà liberamente trascorrere il resto della giornata facendo acquisti.

Caratteristiche tecniche del percorso:

Lunghezza: 7 Km

Difficoltà: E (escursionistico)

Dislivello: 200 metri positivi

Durata: 2 ore e mezza (soste per spiegazione comprese)

Abbigliamento: sportivo, scarpe comode da cammino, bastoncini da Trekking, scorta d’ acqua.

L’attività è riservata ai membri dell’Associazione. La tessera di iscrizione è ottenibile al momento del ritrovo per la passeggiata presso il punto di accoglienza partecipanti.

La quota di partecipazione a tutte le attività descritte inclusa tessera associativa è di 10 € a persona. Partecipazione gratuita per i bambini sotto gli 8 anni.


norme per il contenimento della Peste Suina Africana:

la PSA è un virus che colpisce solo i suini in particolare i cinghiali ed è attualmente presente su tutto l’appennino Ligure-Lombardo. Non è pericoloso per l’uomo né per gli animali domestici che però possono essere veicoli di trasmissione tramite calpestio. Per il contenimento del virus è richiesta disinfezione delle suole delle scarpe da trekking prima e dopo l’escursione con disinfettante all’ipoclorito di sodio (es. Amuchina) da lasciare in posa per 30 minuti. Dopo l’escursione le scarpe vanno riposte in un sacchetto fino a completamento della disinfezione. I cani devono essere tenuti al guinzaglio. È vietato lasciare i sentieri segnalati delle varie reti regionali.


Contatti:

Calyx Associazione di Promozione Sociale

E-mail:calyxturismo@gmail.com

 Tel/Whatsapp 3495567762 (Andrea) 3475894890 (Mirella)

Sito Web: www.calyxturismo.blogspot.com

Localita’ Poggio Ferrato, Val di Nizza (PV)
Val di Nizza (PV)
in Lombardia E015