Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website I nostri ricordi d'infanzia
Biblioteca diffusa

I nostri ricordi d'infanzia

18/03/24 17:30

Tre laboratori di scrittura di sé

I NOSTRI RICORDI D'INFANZIA

A cura di Duccio Demetrio

Lunghi pomeriggi d’ infanzia… mai vita ancora, eppure già crescita che tira nei ginocchi – inerme attesa. E tra ciò che, forse, si sarà[…] Solitari pomeriggi trascorsi A fissare uno e un altro specchio, a chiedere all’ enigma del proprio nome: chi? Chi? […] Come tralci che fuggano il fitto dei cespugli così dal groviglio della famiglia si slancia e oscilla in chiara libertà.

Rainer Maria Rilke

Il programma: dalle rievocazioni orali ai ricordi che le penne risvegliano.

18 marzo ore 17,30: I ricordi dei luoghi (le case, i giardini, i balconi, i prati, i monti, il mare…); delle emozioni (gli stupori e le scoperte, le gioie e le paure, gli affetti primari…) e delle avventure (le fughe, le gite, le vacanze..) e poi?                                                                                                                     3 aprile ore 17,30: I ricordi di scuola (maestre e maestri, aule, quaderni, poesie, libri, voti in condotta, compiti, premi e punizioni, le amicizie, compagne e compagni di banco…) e poi? 8 aprile ore 17,30: I ricordi festosi (dei giochi e dei giocattoli: al chiuso, all’ aperto, in squadra, solitari e in compagnia, le feste di compleanno e di Natale, canzoni e fiabe, le giostre …) e poi?

Duccio Demetrio, professore ordinario di filosofia della educazione e della narrazione all’ Università degli studi di Milano-Bicocca, dirige oggi il Centro Nazionale di Ricerche e Studi Autobiografici della Libera Università dell’ Autobiografia di Anghiari, della quale è stato fondatore con Saverio Tutino nel 1998. Inoltre, con Nicoletta Polla-Mattiot, ha dato vita alla Accademia del silenzio e alla collana I Taccuini del silenzio, ed. Mimesis. E’ autore di numerosi saggi filosofici soprattutto per le edizioni Raffaello Cortina, dedicati alla condizione adulta e agli approcci autobiografici in educazione. Tra i più noti: Raccontarsi (1996); L’ educazione interiore (2000); Filosofia del camminare (2005); La vita schiva (2008); La scrittura clinica (2009); Perché amiamo scrivere (2011); Senza figli (2012); Ingratitudine (2016); La vita si cerca dentro di sé (2017); Foliage (2018); All’ antica (2021); la Trilogia del silenzio: I sensi del silenzio, Scritture d’ amore, Nel silenzio degli addii (2012- 2023).

Per informazioni e modalità di partecipazione contattare: c.bibliosicilia@comune.milano.it

Biblioteca Sicilia
Milano (mi)
Locandina
Link